Linux server: installare lm-sensors

Postato da psegno il 01-09-2007 in: linux, lm-sensors
  1. Installare lm-sensors usando apt-get o Synaptic.
    sudo apt-get install lm-sensors
  2. Lanciare lo script mkdev.sh secondo le modalità riportate qui sotto
    1. Copiare il codice dello script qui sotto in un file di testo e salvarlo in un file chiamato mkdev.sh
      #!/bin/bash
      # Here you can set several defaults.
      # The number of devices to create (max: 256)
      NUMBER=32
      # The owner and group of the devices
      OUSER=root
      OGROUP=root
      # The mode of the devices
      MODE=600
      # This script doesn't need to be run if devfs is used
      if [ -r /proc/mounts ] ; then
      if grep -q "/dev devfs" /proc/mounts ; then
      echo "You do not need to run this script as your system uses devfs."
      exit;
      fi
      fi
      i=0;
      while [ $i -lt $NUMBER ] ; do
      echo /dev/i2c-$i
      mknod -m $MODE /dev/i2c-$i c 89 $i || exit
      chown "$OUSER:$OGROUP" /dev/i2c-$i || exit
      i=$[$i + 1]
      done
      #end of file
    2. Rendere il file eseguibile:
      chmod 755 mkdev.sh
    3. Eseguire lo script mkdev.sh dalla directory corrente come root
      sudo ./mkdev.sh
  3. Ora lanciare sensors-detect da root e rispondere YES a tutte le domande YES/no.
    sudo sensors-detect

Alla conclusione della fase di rilevazione, una lista dei moduli che devono essere caricati verrà visualizzata.

Dovrete annotarli, stampare la lista o farli scrivere nel file di configurazione automaticamente dallo script.

La procedura è stata testata con Debian Sarge e Ubuntu Dapper.
L'articolo è una rielaborazione in italiano di HOW TO: Install and configure lm-sensors